All posts tagged: travels

Feira da Ladra

Se siete stati a Lisbona, anche solo una volta, avrete sentito parlare della Feira da Ladra.  Il famoso mercatino dell’usato che si svolge ogni martedí e ogni sabato al Campo de Santa Clara. Nata come fiera popolare nel  XIII secolo, da un pó di tempo é diventata meta di turisti, curiosi, vintage lovers e amanti dell’artigianato duro.  Nonostante io venga da anni in Portogallo, giá  prima di diventare cittadina portoghese a tutti gli effetti (poche settimane fa ho avuto il mio nuovo codice fiscale ),  alla Feira mio marito non mi ci aveva mai portata. E adesso ho capito perché. Dopo averlo esaurito per settimane, un sabato mattina ci siamo andati. Sveglia presto e forza nelle gambe, Santa Clara é in salita come un pó tutto a Lisbona. Il mercato é immenso e si trova di tutto ma se vi dico di tutto TUTTO . Io sembravo impazzita. Andavo da una parte all’altra tra le bancarelle di vintage e artiginato. Ho poche foto di quel giorno, perché i commercianti non amano essere fotografati.   Ma …

Evora

Come avrete visto dalle ultime foto postate su FB e Instagram, lo scorso week end siamo stati ad Evora. Antica capitale dell’Alentejo, è una città racchiusa entro mura in stile manuelino,tipico portoghese e dal 1986 patrimonio UNESCO. Molto carina con le sue case bianche a contorni gialli e blu e abbastanza abbordabile visti i prezzi modici, insomma l’ideale per una piccola vacanza tranquilla, anche perché in mezza giornata potete girarla tutta a piedi. Allontanandoci dal mare, il clima era un pó piú rigido ma, per fortuna, niente di tragico. Gli hotel sono quasi tutti in centro e i prezzi, anche li, sono accessibili.   La cosa, invece che mi ha colpita é la famosissima cappella “Dos Ossos” tradotto delle ossa, chiamata cosí perché, infatti, dentro é interamente ricoperta di ossa umane appartenute a  circa 5000 persone. Nonostante sapessi di questa cosa, mi ha fatto molta impressione , Sam ha scattato una foto, di una piccola parte di una delle quattro mura. Sulla porta della cappella, campeggia un ammonimento, non ricordo letteralmente le parole ma voleva significare che le ossa …