All posts tagged: retró

DIY Lampada vintage

Buongiorno ! Oggi nuovo DIY, purtroppo lunedí non sono riuscita a realizzare il post causa lavori in casa… come avrete visto su Instagram sto restaurando un pó di mobili presi nei mercatini. Oggi ho terminato il mobile per la mia camera e quindi ho deciso di personalizzare anche una lampada per dare un tocco in piú alla stanza! Ecco il mobile, non ho fatto molto, era giá verde acqua ma l’ho pulito, ho inserito la carta nei cassetti e sono andata alla ricerca di questi pomelli che adoro… Come vedete, peró, manca qualcosa ed ecco che arriva il DIY lampada vintage Cosa ci serve? Una vecchia abajur 50 cm (dipende dall’abajur) Tessuto in cotone non trasparente, un pó pesantuccio e sicuramente coprente Un nastro decorativo a scelta 150 cm Biadesivo, colla tutto, colla a caldo : a scelta Matita e carta Forbici Spilli Adesso sulla carta tracciamo il profilo della testa dell’abajur partendo dalla parte d’incontro della carta che la compone   Partendo da questo punto, tracciamo la forma facendo rotolare lentamente la cappa sul foglio, …

Cose mai indossate

Comprati da secoli e mai indossati, nascosti nell’armadio da sempre, oggi riscoprono una nouvelle vie.  Sono i mie calzini bianchi, antiestetici e da evitare, é la mia gonna comprata 4 anni fa e messa solo oggi, é la mia maglietta indossata una sola volta… pezzi mai usati ma non dimenticati che, stanchi di non essere vissuti, mi fanno l’occhilino. Oggi li metto e sono perfetti ! I’m yuppy and tu? cos’hai nascosto nell’armadio??? Baci 🙂 Bought long time ago and never worn, hidden in the closet, today they came back to life. It’s my white socks, often not so fashion and to be avoided, my skirt that I bought 4 years ago and today it’s the first time that I wear it, and my t-shirt too, it’s the first time. Today I wear all this clothes and it’s perfect! Yuppiiii! What about you? What do you have forgotten on your closet? IF you want follow me on Fb: https://www.facebook.com/LeParapluieRougeJaia?ref=hl Instagram: leparapluierougejaia Twitter: Jaia Collia XOXO JAIA Jacket Adidas (old) simile qui here T-shirt Pianurastudio (old) Skirt pen Rinascimento …

Rain boots + elegant dress

Oggi volevo essere romantica indossando questo abito tutto tulle, pois e trasparenze che arriva giusto al ginocchio giocando di vedo non vedo. Ma cosa sarebbe questo post senza un tocco di mix and match by Jaia ? Allora per non essere banali, miei cari gattini, ho abbinato i miei stivali invernali preferiti, gli Hunter appunto e un tocco di colore con il cappottino giallo che fa tanto foglia d’autunno . Oggi niente turbante si va di cappello, da uomo,  questo é vintage, preso al mercato del brocante di Rimini che fanno ogni tanto in Piazza Cavour… Oh Rimini ! Oh universitá oh gioventú …quanti ricordi ! Dress Intimissimi (2013) here guarda anche questo qui Coat Zara (old) tipo cosí  here Rain boots Hunter here Hat Vintage come questo here

Strega comanda color color…

Lo leggo ovunque e piú lo leggo piú non ne sono convinta. A me questa storia delle tendenze colore piace poco. Cerco di seguirle, ovvio anche perché nei negozi trovi tutto solo di quel cavolo di colore quindi… ma alla fine mi fisso sempre con un altro colore. Il mio colore per la stagione, quello che vorrei e al quale penso. Stagione? La voglia che ho di un colore puó durare un pomeriggio o al massimo una settimana ma anche una stagione dai.  Quindi se il colore Pantone dell’anno 2015 sará il marsala, il colore di Jaia per questa settimana sará il rosso. Rosso é un colore ricorrente nel mio Pantone perché mi piace, ma questa settimana mi sento molto red, piú del solito, sará il Natale. Quindi, collant fuoco di Calzedonia, gonna a campana blu vintage come il cappotto, le parigine di Sonia Rykiel, maglietta e calzini di Nice Things by Paloma S. ,  uno dei temi di questa marca, per questa collezione, é il lama … carino <3<3<3 Ho mixato tutto e ho aggiunto la mia …

Feira da Ladra

Se siete stati a Lisbona, anche solo una volta, avrete sentito parlare della Feira da Ladra.  Il famoso mercatino dell’usato che si svolge ogni martedí e ogni sabato al Campo de Santa Clara. Nata come fiera popolare nel  XIII secolo, da un pó di tempo é diventata meta di turisti, curiosi, vintage lovers e amanti dell’artigianato duro.  Nonostante io venga da anni in Portogallo, giá  prima di diventare cittadina portoghese a tutti gli effetti (poche settimane fa ho avuto il mio nuovo codice fiscale ),  alla Feira mio marito non mi ci aveva mai portata. E adesso ho capito perché. Dopo averlo esaurito per settimane, un sabato mattina ci siamo andati. Sveglia presto e forza nelle gambe, Santa Clara é in salita come un pó tutto a Lisbona. Il mercato é immenso e si trova di tutto ma se vi dico di tutto TUTTO . Io sembravo impazzita. Andavo da una parte all’altra tra le bancarelle di vintage e artiginato. Ho poche foto di quel giorno, perché i commercianti non amano essere fotografati.   Ma …

Stripes and checks

Questa volta non riuscivo a scegliere 10 foto. Mi piacevano tutte. La mia camicia country e la gonna a righe, fantasie in contrasto  si incontrano in un equilibrio che sento mio. Qualche tocco di Africa alla Stella Jean (uno dei miei marchi preferiti) e possiamo uscire. Il mio braccialetto acquistato da Woo Hoo Jewels e mi viene l’idea del mio primo giveaway per il blog, quindi aprite gli occhi, nei prossimi giorni potreste vincerne uno anche voi 🙂 Shirt Pimkie (2013) here Skirt Vintage (My mum) similar here Hat Vintage Chez Blanchette Shoes Zara (2013) Trench Etam (old)  similar here PH Samuel