All posts tagged: portugal

Alla scoperta di Porto.

Carissimi buongiorno, Oggi mi prendo un pó di time e vi scrivo l’articolo relativo al mio ultimo viaggio. Un altro tassello del mio diario di bordo. Su Porto ci sarebbe molto da scrivere ma nonn vorrei fare un post troppo lungo e restare incartocciata tra percorsi, emozioni ecc ecc. Vi faró una piccola premessa e poi daró gli indirizzi must have per cogliere al pieno la vera anima di qesta cittá. Ho sempre amato Porto piú di Lisbona, nonostante tutti dicono che la prima, sia piú grigia della seconda. Amo Porto perché é romantica, con il Rio Douro e le barchette in legno, con il ponticello che unisce la cittá alla vicina Gaia, ma soprattutto amo Porto perché é ancora molto tradizionale, molto legata al suo spirito vero, genuino e very portoghese, a differenza di Lisbona dove ormai tutto é moderno, turistico e soprattutto, e non ce la faccio piú, HIPSTER !!! Quando viaggiamo scegliamo sempre dei B&B / Hostel. Il bello del viaggio é conoscere gente, far colazione insieme, e anche in questo caso, ci siamo …

All’ombra della vite

Salut, mes petits amis Lo so, lo so forse é giá tempo di valigie messe in cantina e vestiti troppo leggeri che vanno in letargo, ma questo settembre pazzerello ci regala un’alternarsi di pioggie e cieli limpidi ai quali non so resistere. Non so se vi avevo giá parlato di una casa di campagna apprtenente alla famiglia di mio marito? É qui, a pochi km da Lisbona. Ci visse il nonno di Sam e ci nacque la madre, poi divenne un’azienda argicola di mio suocero e oggi é una casa per figli e nuore che cercano pace e tranquillitá. In veritá, Sam e fratelli stanno cercando di ristrutturarla e renderla sempre piú bella per trasformarla in un B&B in mezzo alla natura. Anche se ancora non l’abbiamo messa in affitto per motivi logistici ci piacerebbe farlo ma per brevi periodi, perché questa casa é importante per tutti noi ed é un luogo d’incontro e di “lavoro” poiché ogni volta, tutti insieme, ci mettiamo con le mani in pasta per decorare, sistemare, restaurare, piantare, ecc.. September is …

AdegaMãe : I love it !

Este fim de semana seguimos os nossos sentidos, que nos levam até um lugar onde o saber e paixão são palavras de ordem, aqui mesmo ao lado. Viemos à AdegaMãe, um lugar onde tradição e modernidade se encontram e homenageiam o amor de uma mãe. AdegaMãe nasce em 2011 pela mão do grupo Riberalves com o objectivo de produzir vinhos especiais para clientes especiais. Tudo é produzido localmente, recolha, análises, tratamento, engarrafamento. A vindima é feita de forma tradicional, o processamento das uvas recorre a tecnologia de ponta, made in Portugal. Ficamos impressionados pela filosofia desta empresa, pela calorosa visita guiada de Alla, e pela qualidade dos vinhos, perfumados e sensuais. Adorei o rosé da gama PINTA NEGRA 2014, mas há tantos outros, entre os quais DORY, CABERNET, CHARDONNAY. Actualmente são 15 variedades de vinhos entre tintos, brancos e rosés, contabilizando já diversos prémios, graças ao trabalhos dos enólogos Diogo Lopes e Anselmo Mendes. Aproveitámos para fazer um shooting da arquitetura fantastica da adega e do espaço envolvente, bebendo um ótimo vinho. Não percas a oportunidade de visitar …

MAKE UP GENIUS by L’ORÉAL Paris

Olá amigas !!! Conhecem esta aplicação da L’Oréal Paris ? É gratuita e muito intuitiva. Após tirar uma foto ao teu rosto , um selfie :), permite testar vários produtos da marca e look da makeup! Esse projeto foi apresentado oa Coliseu dos Recreios para o evento #amaatuapele by L’Oréal Portugal   Ciao ragazze/i !!! Oggi niente outfit e niente DIY, oggi devo parlarvi di una figata pazzesca che ho scoperto qualche giorno fa, proprio quando stava per svolgersi a Lisbona l’evento AMA A TUA PELE by L’Oreal paris Portugal, al Coliseu dos Recreios . Tanti personaggi famosi a fare da testimonial alla marca, ecc ecc tanto io non li conosco neanche, pensate che l’altra volta vicino a me, al museo, c’era un attore famoso e neanche l’ho riconosciuto -.-‘ . Bene qual’é la scoperta fighissima ??? É un’applicazione per il cellulare che si chiama appunto Make up genius. Cosa fa ? Come funziona? Allora prima di tutto la scaricate gratis. Poi vi fate un bel selfie al viso con lo scanner dell’app. , e poi …

Outfit vichy

    Grazie a tutti quelli che ieri hanno pensato a me e mi hanno fatto gli auguri : Grazie di cuore ero molto felice ! Buon martedí a tutti ! Eccolo il primo outfit/DIY con un vestito fatto interamente da me. Come sapete, sto frequentando una scuola di cucito e questo é uno dei primi risultati, vi racconto la sua storia. Qualche mese fa, quando ancora non sapevo che mi sarei iscritta a scuola appunto, andai in un negozio di tessuti, ecco i negozi di tessuti e le mercerie sono luoghi d’amore per me, li amavo anche quando non sapevo rammendare neanche un calzino! Bene, lí vidi questo cotone elasticizzato stampa vichy che é un classico, se d’inverno porti lo scozzese in estate devi avere il vichy. INSISTO. La signora del negozio lo vendeva per farci delle tovaglie da tavola e continuava a chiedermi se la mia fosse tonda o quadrata, ma io giá sognavo il mio vestito e fu cosí che lo comprai e lo misi in un cassetto in attesa del miracolo… pensando di …

Le Azzorre e la valigia perfetta

Miei cactus!!! Spero abbiate passato una bella Pasqua! Noi siamo rientrati ieri sera dalle isole Azzorre, in particolante abbiamo visitato la più grande, l’ isola di San Miguel ! Come sono le Azzorre? Che tempo fa? È una vacanza costosa? Cosa c’è da vedere ? Rispondo a queste e altre domande in questo post ma soprattutto vi racconto come ho organizzato la mia piccola valigia per affrontare un clima davvero instabile, perché alle Azzorre puoi provare l’ebrezza delle 4 stagioni in 24 ore: giuro ! Allora, andare alle Azzorre adesso è low cost in quanto da poco anche la Ryanair fa voli diretti, per adesso solo da Londra e Lisbona ma si mormora che in estate toccherà anche ad altre capitali.  Abbiam pagato 70€ a testa andata e ritorno: non male per due ore di viaggio. São Miguel ha i prezzi tipo Portogallo con la differenza che qui l’IVA è più bassa quindi son ancora più accessibili. Quindi si, è una vacanza low cost. Ponta Dalgada è la città più grande dell’ isola e qui …

DIY Lampada vintage

Buongiorno ! Oggi nuovo DIY, purtroppo lunedí non sono riuscita a realizzare il post causa lavori in casa… come avrete visto su Instagram sto restaurando un pó di mobili presi nei mercatini. Oggi ho terminato il mobile per la mia camera e quindi ho deciso di personalizzare anche una lampada per dare un tocco in piú alla stanza! Ecco il mobile, non ho fatto molto, era giá verde acqua ma l’ho pulito, ho inserito la carta nei cassetti e sono andata alla ricerca di questi pomelli che adoro… Come vedete, peró, manca qualcosa ed ecco che arriva il DIY lampada vintage Cosa ci serve? Una vecchia abajur 50 cm (dipende dall’abajur) Tessuto in cotone non trasparente, un pó pesantuccio e sicuramente coprente Un nastro decorativo a scelta 150 cm Biadesivo, colla tutto, colla a caldo : a scelta Matita e carta Forbici Spilli Adesso sulla carta tracciamo il profilo della testa dell’abajur partendo dalla parte d’incontro della carta che la compone   Partendo da questo punto, tracciamo la forma facendo rotolare lentamente la cappa sul foglio, …