All posts tagged: me

Cosa ho comprato con i saldi ? Un abbonamento in palestra !

Found on dreamcreatedo.com and inspirationwordslove.tumblr.com   Ebbene sí, con saldi mi sono fatta il regalo dei regali: un abbonamento in palestra. Quel gesto d’amore verso noi stesse, che peró rimandiamo sempre, da sempre. Mia madre dice sempre che se io non fossi pigra avrei fatto…milioni di cose, ma siccome lo sono e molto, l’unica cosa che ho fatto in questi mesi é stata ingrassare e , certo, anche scomparire dal mio blog per settimane, ok, mesi ammetto. Non staró qui a dirvi perché e a chiedere scusa, ne a inventare scuse tipo “sono stata rapita dagli alieni” , “mia nonna é morta”, “il mio dito era atrofizzato e non riuscivo a toccare i tasti…”, la veritá é che un giorno non mi andava di scrivere e poi questo giorno si é moltiplicato… Capita, sono pigra certo, ma capita di avere giorni No e alla fine dell’anno ne ho avuti molti. Certo, questo ha avuto ripercussioni sul blog :200 mail di wordpress che minacciava di cercarmi tramite “Chi l’ha visto?” , ma, cosa peggiore questa tendenza negativa, …

My friend cat

Sono giorni da indumenti morbidi e comodi, con i quali sentirti a tuo agio ovunque. È la stagione delle stampe corpose, delle tinte piú calde che sanno di vin brulé, e quindi eccomi indossare questi pantaloni in lana , che in veritá erano un pigiama, ma li ho sempre usati per uscire. I miei calzini preferiti super luccicosi e rigati, il foulard dei ricordi e il mio caschetto rosa cipria super chic, sono pronta a tutto anche a fare nuove amicizie e allora ecco il gatto morbidoso che non vorresti lasciare mai: Nuovo amico, mi piaci 🙂 These are days of soft and cozy clothes, that makes you feel comfortable everywhere. It’ the season of hot colors, that’s why I’m wearing this wool pants, actually these pants were a pajamas, but I always wore it to go out. My favorite socks, the foulard and my pink hat super chic, I’m ready for all, even to make new friends, and there it is, a cute cat that I didn’t want to let it go: I like this new …

MIU MIU ai mirtilli

  Ciao gattuccie , come state ? Pronti per le feste ? manca davvero poco . Ieri sera sono stata al cinema a vedere Hobbit 3, la battaglia dei cinque eserciti . Questa triologia é l’unica che mi é piaciuta, a volte, mi sono anche emozionata …  pensando che piango per l’Hobbit non posso non pensare come, alla soglia dei 30, io  non possa ancora far a meno di accessori da bambine. Ma vuoi mettere la tenerezza di questa sciarpa con la faccina di volpe ?!? Per il resto ho scelto qualcosa di piú sobrio. Cappotto lungo scuro, T-shirt con perline sul colletto bon ton e la mia adorata miu miu color yogurt ai mirtilli ! Il mio bonnet, invece, l’ho costruito da sola e vi mostreró come in un prossimo post. E voilá giá ho fame, mi fará compagnia l’omino Cartalana ? Coat Zara 2013 somiglia a questo here T-shirt Zara New Collection a me piace anche questa qui Trousers Zara 2013 bellissimi questi here Necklace Cartalana here Bag MiuMiu adoro questo sito here Shoes …

WAX mon amour

Questo é un vecchio outfit ma conserva sempre il suo fascino. É uno dei miei preferiti, nonostante qui feci la follia di tingermi i capelli di biondo (per fortuna non tutti-.-‘) Ma il ciuffo biondo credo sia peggio che tutti i capelli biondi… Ho un rapporto strano con il biondo platino perché mi attira ma non oso, essendo giá io bianca cadavere! In questo post, per ravvivare il mio colorito e una cittá, Paris, sempre grigia avevo indossato la mia gonna wax fatta su misura per me dalla mia amica Paola Mazzei (vi ho messo il link sotto) Bravissima, Paola, crea cose davvero carine con poco, adesso partecipa ad un progetto di riciclaggio tessuti e non solo… non vi resta che fare push qui sotto 😉 Bandana made in Paolé by Paola Mazzei on http://www.paoaccessoriabiti.blogspot.it Shirt H&M basic Coat Zara similar here Skirt Paolé by Paola Mazzei on http://www.paoaccessoriabiti.blogspot.it Bag Lollipops similar here Tights Calzedonia Shoes Dr. Martens similar here

Ad ognuno la sua gonna a pieghe

Ci sono frasi fatte che mi lasciano perplessa, del tipo “Siamo tutti bravi a vestirci da Zara, ad abbinare una gonna ad una maglietta” invece no, cosí é troppo facile. Non importa dove si compra un vestito, certo Zara (come altri marchi) puó dare delle suggestioni, dei suggerimenti, ma poi tocca a chi compra creare il proprio stile, che puo piacere o meno a chi guarda. Trovo queste critiche sterili  poiché poco costruttive e mosse da qualcosa che va ben oltre la composizione di un outfit. Se tutti fossimo bravi a vestirci in grandi catene low cost, molte figure professionali non esisterebbero e con loro anche intere fette di mercato ! Sono contraria anch’io al TUTTI UGUALI nel senso che non amo l’omologazione con la quale in molti creano il proprio armadio, perché lí ci vedo poco stile e  piú che altro un copia copia di cose tutte uguali, mi sembra uno stile “comodo” nel senso a zero rischi, un pó adolescenziale, quando a 14 anni ti vestivi da Onyx come tutte le tue amiche …

Al cuor non si comanda

Ed infatti rieccomi con i capelli corti nonostante ammonimenti vari. Mia mamma ” Tanto tu sei bella, quindi tutto ti sta bene” (Ogni scarrafone é bello a mamma sua) Fede “Ancora ? Ma l’hai fatto un mese fa” (Jaia esageri sempre) Sam “Fai come vuoi amore” ( Lasciami stare, ca nun te reggae piú) Collega 1 a Parigi “Noooo poi gonfiano” (Ragazza che si pettinava in ogni pausa) Collega 2 “Se avessi i tuoi capelli lo farei subito” ( Ragazza con capelli Afro) Poi c’erano le mie domande: E se con gli occhiali nuovi mi stanno male ?-.-‘ Dopo dovró andare dal parrucchiere ogni 15 giorni … E se il microclima qui me li gonfia alla Branduardi ? Mi occorre un violino o forse una lozione anti crespogonfioreealtricazzi da tenere in posta fino al 2015 Alla fine, mi sono scaricata da internet foto e foto da mostrare al parrucchiere. Un bravo parrucchiere, SI, questo é super importante quando fate tagli netti ! Non andate da non so chi perché rischiate A) Di avere un taglio senza personalitá …

Una camicia perfetta

I pensieri che fai la notte sono quelli più assurdi ! Sono appiccicosi come la pasta della pizza quando si attacca alle mani, ci vorrebbe della farina per liberarsene ma il sacchetto é lontano e le mani umide. Servirebbe aiuto ma mio marito già russa e comunque mi liquiderebbe con un ” Dormi dai Jaia, dormi su ” allora ci vorrebbe mia sorella. Quando stiamo insieme, io e Fede, dormiamo insieme e se a una delle due arrivano i pensieri di pasta pizza l’altra le prende la farina per scollarseli ! Andiamo spesso in giro per la città deserta, la sera, per sciogliere i pensieri . Quando le finestre accese delle famiglie che cenano sono come lucciole sui palazzi, ed emanano un calore buono. Ma ciò che amiamo di più,  é  poter guardare inosservate, e al silenzio , le vetrine illuminate dei negozi ! Una sera come queste, in un negozio del centro io e Fede vedemmo questa camicia! L’originale, certo , era più chic, il prezzo a tre cifre lo dichiarava ma io non smisi …