All posts tagged: DIY

DIY Espadrillas

Sono un pó perplessa oggi vi diró! Per una cosa che non ha niente a che vedere con questo post ma stavo pensando che, da un pó di ANNI, quando si parla, in TV, sul web, sui magazine, ecc di moda, bellezza, vestiti, anche gossip perché no si parla, in fondo, sempre delle stesse 5/6 persone note e made in USA. Adesso, non che questo mi cambi qualcosa nella vita ma io lo trovo un pó riduttivo e anche stancante. Sono anni che vedo ovunque Kim Kardashin e delle sue sorelle specie la piccola Kendall,poi ci sono Miranda Kerr, Beyonce, Olivia Palermo, … cioé se uno fa scorrere le immagini della home di Instagram si vedono solo queste persone. Se accendi FB tutte le pagine dedicate in qualche modo all’aspetto fisico fanno post su queste tipe… Ci tengo a dire che, per esempio, a me piace molto Kendall é una bellezza che mi piace, mi piace Beyonce per tanti motivi, adorolo stile diOlivia, ecc… peró avete rotto! Cioé avete rotto con questi articoli su come …

DIY #costumizzazione borsa estiva

Ciao carissimi! Sono stata assente un pó di tempo e spero di potervi dire, presto, il perché! Ma il DIY del lunedí non poteva mancare… costumizziamo il classico del classico:la borsona di paglia. Pochi giorni fa su FB vi ho mostrato il vestitino rosa che mi sono cucita per le vacanze e ci voleva la borsa! Cosa ci serve: Borsa in paglia Spilli Macchina da cucire Colore acrilico (io ho scelto l’oro) Ago e filo Merletti a piacimento Tamponi di spugna   Procediamo: Ho pulito la borsa con un panno per evitare la polvere e ho pushato un tampone medio nel color  oro acrilico   Ho fatto venire la varicella alla borsa tamponando a piacere 🙂 Ho lasciato asciugare e intanto , a macchina, ho unito i due merletti scelti:   Poi li ho cucito il risultato, con ago e filo, al bordo della borsa, aiutandomi con gli spilli.   TADANNNNNNNNNNNN pronta per andare in spiaggia!!!   CIAO A PRESTOOOOOOOOOOOOOOOOO <3<3<3<3      

DIY Cactus mi manchi

Come promesso ieri su FB ecco il DIY nostalgico: quello della cosí detta PITTARA o per capirci in italiano la pianta del fico d’India che in gergo ancora piú scientifico si chiama Opuntia ficus-indica  della famiglia dei cactus che Jaia adora (grazie Wiki). Si, perché, come vi ho sempre spiegato io mi costruisco tutto da sola anche le piante e  a volte anche i ricordi, e questa pianta é piena di ricordi. Ricordo che mio cugino, che viveva in cittá , non conosceva i frutti dell’ Opuntia e  afferandole con sicurezza a mani nude ricavó  molte spine, ricordo che tutti aspettavamo i mesi caldi per mangiare i fichi d’India e io amavo il gusto dei gialli  anche se i piú belli  erano fuxia, ricordo la faccia di una mia collega d’ universitá quando conobbe, grazie a me, il fico d’India per la prima volta, ricordo mio nonno che le andava a raccogliere con uno strano arnese che costruí lui stesso e mia madre che le sbucciava con una cura manco fosse un chirurgo ed é per questo e per …

Outfit vichy

    Grazie a tutti quelli che ieri hanno pensato a me e mi hanno fatto gli auguri : Grazie di cuore ero molto felice ! Buon martedí a tutti ! Eccolo il primo outfit/DIY con un vestito fatto interamente da me. Come sapete, sto frequentando una scuola di cucito e questo é uno dei primi risultati, vi racconto la sua storia. Qualche mese fa, quando ancora non sapevo che mi sarei iscritta a scuola appunto, andai in un negozio di tessuti, ecco i negozi di tessuti e le mercerie sono luoghi d’amore per me, li amavo anche quando non sapevo rammendare neanche un calzino! Bene, lí vidi questo cotone elasticizzato stampa vichy che é un classico, se d’inverno porti lo scozzese in estate devi avere il vichy. INSISTO. La signora del negozio lo vendeva per farci delle tovaglie da tavola e continuava a chiedermi se la mia fosse tonda o quadrata, ma io giá sognavo il mio vestito e fu cosí che lo comprai e lo misi in un cassetto in attesa del miracolo… pensando di …

DIY secchiello goloso

Buongiorno ragazze/i Oggi compio 30 anni !  E bene sí  ENTA sono meglio di ANTA, capite a me… Non so ancora cosa faremo, anche il mio cane compie un anno, volevo preparare un bel pranzetto in casa invece che andare fuori che é una cosa che facciamo spesso. Bene, oggi vi mostro un’idea utile, facile e soprattutto molto carina. Volevo una borsa a secchiello, ultimamente, ma non trovavo mai la grandezza o la fantasia giusta. Poi, l’altro giorno, mentre stavo per pulire, prima di buttarlo, l’ennesimo vasettone di yogurt di mio marito TADANNNN si é accesa una lampadina, ed il risultato é molto bellillo Ma cosa ci serve ?: Contenitore rigido tipo questo dello yogurt da 1 KG Differenti feltri colorati Colla a caldo Spilli, ago e filo Forbici, forbicine, righello e penna 1 metro di cordoncino 1 metro di catena 1 metro da sarta 70 cm di stoffa Macchina da cucire Pinze da gioielli   Vamos Per prima cosa dobbiamo creare il sacchetto che sará l’interno della borsa. Deve essere ben fatto perché se …

DIY Lovely Rabbit

Ecco la perfetta borsetta pasquale, nel senso della Pasqua e non di un tipo che porta questo nome -.-‘. Saró sincera nel dirvi che l’idea non é nata per la festa in questione ma per il mio amore spassionato verso i conigli, quelli disegnati, pupazzi, cartoni, ecc… un pó meno per i veri, usati come animali domestici 😦 Inoltre sono sempre in ritardo come il coniglio di Alice, compagno della mia infanzia, ricordo un libro bellissimo che avevo, anz,i ancora é a casa dei miei e quando vado me lo riprendo e poi… Bando alle ciance e sappiate che se cercate un DIY veloce questo é da scartare subito ! Se, infatti, lunedí non ho fatto post é stato:  1) Per la scuola 2) Perché questo esperimento non era ancora finito , ci ho impiegato diversi pomeriggi e ritagli di tempo per farlo, infatti le foto sono state scattate in giorni diversi… Giá domani potrete vedere su instagram il mio primo vestito fatto a scuola !Disegnato, fatto su carta modello e cucito 🙂 YUPPYYYYYYYYYYYYY peró ora …

DIY alle caramelle

Ancora ammalata sul divano a tratti mi annoio e a tratti mi metto a scrivere mille idee sull’agenda, a tratti mi sento sola e ripenso a casa, quando ero piccola era un piacere avere la febbre: 1) Non andavi a scuola e ti svegliavi quando iniziava Mac Gyver su Italia Uno, 2) Potevi mangiare cioccolata senza rotture  3) Mamma e papá ti coccolavano piú del solito. Quando sei grande : 1) Devi svegliarti come sempre alla stessa ora e lavorare in casa, fare da mangiare e portare il cane fuori 2)Non puoi mangiare cioccolata altrimenti recuperi i Kg che la febbre ti ha fatto credere di perdere (illusa: torneranno appena starai meglio), 3) Altro che coccole, gli unici esseri viventi in casa, cane e marito, ti evitano per non prendere il virus e ti cercano solo per chiederti “Che se magna?” Morale: i bei tempi sono finiti e con la mente ci sono andata cosí vicino che quasi piango, cosí vicino che trovo il DIY perfetto : Colletto alla Peter Pan candy, nel senso delle caramelle e non …

DIY San Valentine

Olá ! Da due giorni sto approfittando del bel tempo per curare il giardino come avrete visto su Instagram e Facebook quindi sono stata assente, questo non mi ha impedito di pensare ai prossimi DIY, tra poco sará San Valentino e poi, certo non possiamo dimenticare, Carnevale! Come vi dissi nell’ultimo post, qui Carnevale é la festa piú attesa dell’anno. In questi giorni ho visto cose assurde tipo negozi di tessuti, Cinesi, bricolage, eccc… letteralmente svaliggiati per creare abiti e quant’altro, nessuno pensa a San Valentino ancora di piú perché il Carnevale inizierá in 13 febbraio con una sfilata in centro e poi il 14 sará la festa vera e propria e la nostrra cena romantica sará rimpiazzata da una cena in maschera con 30 persone 🙂 A dire il vero non mi dispiace molto anche perché noi non siamo molto romantici, diciamo che non siamo molto da rose, lettere e cuoricini, quindi una birra con gli amici travestiti  puó sicuramente piacerci piú di un tête à tête. Tuttavia non voglio rinunciare a fare un regalo a …

DIY Black veil headband

Found image http://www.fashiontv.com/ ZAOOOOOO Signore e Signori !!! In questo periodo sono super occupata, vivo nella cittá del Carnevale per eccellenza, e quindi mi sto preparando, con altri amici, a questo evento tanto atteso!Poi vi faró una sezione multiple choice (la prima) con tre idee per il vostro Carnevale. Comunque, buongiorno, buon lunedí e buon inizio settimana, qui non smette di piovere e io sto diventando matta in piú ho il mio nano di plastica che mi stressa perché ho i capelli bianchi ma lui non capisce che non tempo… che barba, ora lo metto in giardino cosí impara…certo he ha ragione… Idea!!! Potrei fare un DIY per nasconderli ??? Eccolo! Arriva dalle sfilate  e io me lo autoproduco, come al solito. Pochi euro e pochi materiali per  la nostra, personalizzatissima, veletta chic da usare quando ci pare e perché no anche a Carnevale o San Valentino. Ho usato spesso la veletta per altri copricapi, spesso cappelli, ma la fascetta é la prima volta e , vi diró, che l’ho preferita al cerchietto . La adoro, …

DIY GLITTER SHOES

In questi giorni ho scritto poco. Primo perché avere un cane é una roba da matti … adesso stiamo imparando a fare pipí e cocó fuori cas,a quindi ogni due ore ci trovate al parco a correre come bambini nella speranza di dare un bacino ad un piccione -.-‘.  Secondo perché questo DIY ha bisogno di un pó di tempo prima di essere messo online come valido !Ma tatataaaaaan eccolo facile  ed economico come sempre e sbrilluccicante come piace a me 🙂 Cosa ci serve: Vecchie scarpe. Io ho preso queste qui per 1 euro ! Si, 1 euro giuro Colla per scarpe o universale Pennellino Polvere glitterata scegliete voi il colore (tipo quella che si usa a Carnevale per decorasi il volto) Facoltativo: 1 metro di nastro in velluto del colore che vi piace Ago e filo Colla a caldo Procediamo dopo aver ben pulito le scarpe con un pacco asciutto e morbido. Io ho tirato via le decorazioni centrali delle mia scarpe   Adesso é facile ! Spalmate la colla sulla scarpe con il …