All posts tagged: creativity

DIY delle pantofole

Sono giorni nuovi, un pó caotici ma felici, finalmente abbiamo un cane ! Abbiamo riflettuto molto su questo prima di farlo, perché un cane é come un bambino neccessita di tante attenzioni ed é un impegno senza scadenza . Quindi adesso in casa siamo in tre, io non so dirvi come si chiama il cane perché il nome cambia tutti i giorni, ma posso dirvi che é  mattacchione nonostante sia stato abbandonato e poi preso dal canile per nove mesi prima di diventare nostro, c’é proprio da prenderne esempio: sempre felice 🙂 ma questo é anche tempo di stare in casa, magari sul divano a guardare vecchi episodi di Friends con il cane, tempo di coccole con il cane e allora, per stare calducci con il cane ecco il DIY che non puó mancare,  quello delle pantofole per me e per il cane! Ci serve: Fotocopia, delle mie forme, ingrandita del 150% (foglio A3 per capirci) Vi metto qui taglie diverse. 2 colori differenti di feltro entrambe da 35 X 25 cm . Io ho …

DIY della pochette sobria

Buon giorno o forse no ! Oggi non c’é neanche un raggio di sole mi sembra di stare in Francia, fa freddo e devo andare in piscina e tutto ció mi mette di malumore perché l’acqua sará gelida, perché rimetteró il costume dopo le vacanze e mi sembrerá ristretto in lavatrice, perché in veritá io sono metereopatica -.-‘ Ma veniamo al DIY della pochette, che mi ha fatta impazzire, perché per quanto sia facile da fare, senza una buona macchina da cucire diventa una tortura cinese ! Questo DIY puó essere eseguito in pochi minuti mentre io ci ho impiegato ore ! Quindi prima di tutto evitate la macchina da cucire IKEA…ho urlato cosí tanto che, a fine giornata, mio marito me ne ha comprata un’altra buona! Comunque, volevo da tempo fare questa pochette che é molto di moda adesso, ma giá lo scorso inverno ne vidi una in un negozio nel 16º a Parigi che costava, scontata, 300 eurI ed era comunque sintetica -.-‘anche perché se fosse stata in pelliccia vera non avrei neanche …

DIY della tisana

Lo so, a fine pasto, si sente sempre il bisogno di un dolcino specie di sera! Ma cosí facendo non perderemo mai i chili accumulati nelle festivitá, facciamoci invece una bella tisana, magari rilassante perché dormire bene, si sa, aiuta la forma ! Io sono una the dipendente e anche con le tisane non scherzo. Prima le compravo confezionate al supermarket, adesso invece mi reco in erboristeria. Amo l’ erboristeria. I suoi odori, le scoperte tutte naturali, i barattoloni in ceramica antica… questa tisana sfusa viene dall’erboristeria, é rilassante e anti stress, ottima contro il periodo del ciclo mestruale o per giornate cariche di lavoro! Contiene: Biancospino, anice, camomilla, coriandolo, finicchio, liquerizia, malva, salvia, rosmarino e tiglio! Colore chiaro, gusto delicato . E se volessimo confervarla in dei sacchetti? Magari riutilizzabili ? O magari solo per fare un regalo originale ??? Cosa ci serve per il DIY della tisana: Garza bianca o stoffa super sottile Filo di cotone un pó piú spesso del normale Cartoncini colorati Pennarelli Forbici Un ago Tagliamo la stoffa o garza …

DIY Collana sobria

Hola les amis! Ormai faccio dei mix di lingue impressionante, cosí le parlo male tutte -.-‘ Bene oggi DIY da non perdere con sorpresa finale! Cosa ci serve: Catena per collana Perline di diversi colori e dimensioni Gancetti e anellini Chiodini da bijoux Fogli di “mousse” glitterata AIUTOOOO sapete come si chiama? Io l’ho presa in cartoleria Filo di ferro Pronti? Per prima cosa creiamo un grappolo di perle su una dell’estremitá della catena. Aiutiamoci con i chiodini levando, poi, la parte in eccesso. Mettiamo CODESTO grappolo da parte. Nella seconda parte della collana useremo il fil di ferro, decoriamone un pezzo alternando perline a striscette di mousse glitterata. Semplicemente infilando i pezzi nel filo. Non vi scrivo mai le dimensioni poiché, credo, sia piú una scelta personale. Se volete che sia piú o meno vistosa. Le mie striscette, comunque, sono di taglie diverse. Uniamo, con gli anellini, il grappolo alla parte appena finita e dall’altra parte della catena possiamo decorare a piacere! Ecco la sorpresa, io ho infilato un piccolo ippopotamo pigmeo ! Adoro gli ippopotami <3<3<3 …

DIY Pompon 2 la vendetta

Hi ! Ricordate l’ultimo DIY prima delle vacanze di Natale ? Questo qui su i pompon ? Bene oggi li riprendo per portare a termine il mio progetto, nulla di nuovo ma sempre molto originale 🙂 Sento nell’aria una cerca pompon mania e infatti, pochi giorni fa, in aeroporto mi sono imbattuta in questo (Glamour Italia n.273) Per non parlare di Pinterest del quale sono dipendente (Tavi in Pop by chelleT on Flickr) Mica posso farmi scappare questo delirio … Erano giorni tanto tristi e grigi, e mi sentivo un Pierrot malinconico… Allora… ecco cosa ci serve per il maglione: Due mani Dei pompon di diverse dimensioni ( che avrete eseguito guardando il mio video -.-‘ ) Un vecchio maglioncino Due aghi di diversa misura Del filo da cucito del colore del maglione E per il cerchietto: Cerchietto Pompon Ago e filo Pazienza molta pazienza Tempo : Prendetevi un giorno libero ! Premessa: Guardate bene i pompon e tagliete i fili in eccesso, quelli piú lunghi della media Consiglio :Usate aghi di diversa grandezza per …

DIY del rientro

Ciao e buon anno a tutti ! Sono stata un pó assente a causa delle vacanze ma eccomi qui con il primo DIY del nuovo anno! Non so perché ma per me l’anno nuovo inizia sempre il 7 gennaio, forse per via della Befana che lego alle feste precedenti…boh! Comunque dalle vacanze mi sono portata dietro un pó di oggetti per i prossimi progetti e anche un pó di chili di ciccia 😦 Tuttavia sto giá rimediando con movimento, dieta sana ed un sciroppo naturale per purificare il fegato ! Tra le tante cose che mi sono trascinata fin qui dall’Italia, come vi dicevo, ci sono anche dei sacchetti da posate, quelli usati nei ristoranti, avete presente?  Tanto giú c’é la foto. Mentre ero al ristorante mi é venuta un’idea… cosrtuiamola insieme ! Ecco cosa ci serve: Materiale per il nostro Organizer da riciclo: Cartoncini colorati Nastro biadesino Sacchetti di carta Pennarelli Penna Cutter Forbici Nastrini colorati Macchinetta per i fori Righello Adesso: Con il biadesivo uniamo tra di loro i sacchetti, spalla contro spalla, …

DIY Pompon

Buon mercoledí, e soprattutto buona vigilia ! Forse vi state preparando per andare a pranzo da qualche parente, o forse ad accogliere la famiglia toda in casa o forse siete a scapicollarvi nei negozi a causa degli ultimi regalini. Comunque sia buona fortuna! Io mi sono svegliata presto visto che il Signor Saverio non voleva dormire ed ha svegliato anche me! Ok bref, come dicono a Parigi, oggi come avevo promesso tempo fa, sono riuscita  a montare il video DIY pompon insomma una cosa vecchia come il cucco ma si sa io amo il vintage, il retró e tutto ció che odora di vecchio, diciamo antico che é meglio ! Quindi, niente di rivoluzionario rispetto al classico ciambellino di cartone, ma magari un pó piú veloce. Perché questa fissa dei pompon adesso? Perché, da tempo ho accontonato l’idea di un altro DIY  proprio perché , prima d’incontrare questo pompon maker al negozio cinese, non sapevo come si facesse un pompon! Adesso , invece, casa nostra é piena di questi batuffoli colorati cosí da diventare, sempre …

Disegno su tessuto

Nuovo post nuova tecnica. Disegno sul tessuto. Disegno da quando avevo 4 anni, ricordo ancora la prima volta che mio padre mi regaló una confezione di tempere GIOTTO: mi ha cambiato la vita. Da lí in poi non ho mai smesso. Disegno per passione, per rilassarmi, mentre sono in metro, mentre parlo al telefono, disegno sull’agenda (degna di un’analisi psicologica), disegno su fogli e disegno su scontrini…Ho provato sul vetro, sulla ceramica, e oggi sulla stoffa! Tutte le mie fantasie, animaletti, omini, ecc…sbarcano sul tessuto. Facendo un giro nella mia papeterie preferita ho trovato i pennarelli per tessuto e devo dire che ne é valsa la pena…si, perché il costo non é proprio economico ma il risultato é davvero impressionante, la resa é ottima.L’unica cosa, dopo l’esecuzione del disegno, dovete aspettare un’ora affinché asciughi bene e poi stirare per 3 minuti senza vapore. Io odio aspettareeeeeeeeeeeeeee Cosa ci serve: Colori per tessuto Tessuto chiaro (io ho scelto del cotone ecrú) Forbici Ovatta Tessuti fantasia e altre cosine che vi piacciono tipo fettuccie ecc Metro da …

Una camicia perfetta

I pensieri che fai la notte sono quelli più assurdi ! Sono appiccicosi come la pasta della pizza quando si attacca alle mani, ci vorrebbe della farina per liberarsene ma il sacchetto é lontano e le mani umide. Servirebbe aiuto ma mio marito già russa e comunque mi liquiderebbe con un ” Dormi dai Jaia, dormi su ” allora ci vorrebbe mia sorella. Quando stiamo insieme, io e Fede, dormiamo insieme e se a una delle due arrivano i pensieri di pasta pizza l’altra le prende la farina per scollarseli ! Andiamo spesso in giro per la città deserta, la sera, per sciogliere i pensieri . Quando le finestre accese delle famiglie che cenano sono come lucciole sui palazzi, ed emanano un calore buono. Ma ciò che amiamo di più,  é  poter guardare inosservate, e al silenzio , le vetrine illuminate dei negozi ! Una sera come queste, in un negozio del centro io e Fede vedemmo questa camicia! L’originale, certo , era più chic, il prezzo a tre cifre lo dichiarava ma io non smisi …

Chanel style

Quante cose si possono fare con un uncinetto ? Tantissime, ma spesso il risultato mi sembra démodé. Senza demordere, peró, ho voluto cimentarmi in questa tecnica per costruire una borsetta stile Chanel (ma molto lontana dll’originale) Il risultato, peró, mi piace tanto e sono stata doppiamente felice perché ho usato del tessuto non utilizzato dalle aziende tessili e quindi riciclato in questi gomitoloni di Hoooked Zpagetti della DMC. In negozio l’ho pagato circa 10 euro, non ricordo quanti metri sia, ma ci ho fatto tantissime cose! Ho riflettuto sulla possibilitá di crearlo anche io stessa il tessuto. Tagliando, infatti, del tessuto di un qualcosa che non usate piú, in modo continuo otterrete un super serpentone da riutilizzare.  Ok vediamo cosa ci serve per la Chanel tarocca. Cosa ci serve: Un gomitolo di tessuto riciclato + l’uncinetto adatto in termini di diamentro Delle pinze Una catena oro Un bottone (scegliete quello che vi piace) Io l’ho scelto invisibile Ci sono diversi stili da riprodurre tricotando ma io ho scelto il semplice punto basso, ripetendolo piú volte formando cosí …