All posts filed under: My style

Calzini bianchi on

Altro post vecchiotto sempre da Parigi … diceva cosí: Comprati da secoli e mai indossati, nascosti nell’armadio da sempre, oggi riscoprono una nouvelle vie.  Sono i mie calzini bianchi, antiestetici e da evitare, é la mia gonna comprata 4 anni fa e messa solo oggi, é la mia maglietta indossata una sola volta… pezzi mai usati ma non dimenticati che, stanchi di non essere vissuti, mi fanno l’occhilino. Oggi li metto e sono perfetti ! I’m yuppy and tu? cos’hai nascosto nell’armadio??? Bought long time ago and never worn, hidden in the closet, today they came back to life. It’s my white socks, often not so fashion and to be avoided, my skirt that I bought 4 years ago and today it’s the first time that I wear it, and my t-shirt too, it’s the first time. Today I wear all this clothes and it’s perfect! Yuppiiii! What about you? What do you have forgotten on your closet? Follow me on Fb: https://www.facebook.com/LeParapluieRougeJaia?ref=hl Instagram: leparapluierougejaia Twitter: Jaia Collia Baci 🙂 Jacket Adidas (old) similar here T-shirt Pianurastudio …

Outfit con gatto

Buon lunedí a tutti ! Continuano i miei post su Facebook e Instagram ma qui sono stata poco presente : colpa della scuola e anche della Primavera. Iniziano i giorni fatti di occiiiiii e fazzoletti e occhi rossi. Ho avuto dei commenti molto carini nella sezione Looks da alcune di voi e quindi… So che in Italia fa ancora un pó freddo e so che devo finire di caricare su wordpress i post che avevo l’anno scorso su Tumblr quindi, quale momento migliore sennó questo ! Ecco un outfit primavera a Parigi che come sapete fa sempre freddo … anche il testo é vecchiotto! Spero di riuscire a fare un DIY domani 🙂 Baci Sono giorni da indumenti morbidi e comodi, con i quali sentirti a tuo agio ovunque. È la stagione delle stampe piú calde e quindi eccomi indossare questi pantaloni in lana , che in veritá erano un pigiama, ma li ho sempre usati per uscire. I miei calzini preferiti super luccicosi e rigati, il foulard dei ricordi e il mio caschetto rosa cipria …

DIY Colletto 2

Dolorante ma presente! Come avrete visto su Instagram, sabato ho partecipato insieme ad altre 200 ragazze scatenate, al fit day promosso ma una famosa marca di acqua portoghese la LUSO in onore del benessere e della sua nuova acqua senza zucchero ma al gusto di melograno, che devo dire non mi ha delusa, nonostante io non ami molto bere queste cose… Dopo aver fatto differenti attivitá fisiche dalle 14:30 alle 19:30, ieri e oggi i miei muscoli sono in coma, ma tra poco l’acqua gym che mi aspetta anche oggi ! Certo il DIY del lunedí é qui e si parla di colletti un’altra volta ma questa volta, lasciamo da parte Peter Pan e facciamoci un oolletto da Pierrot che a me é sempre piaciuto molto. Cosa ci serve: Una t-shirt o una felpa, insomma una base 1,50 mt  di tulle o altro tessuto poco rigido MI RACCOMANDO ! Macchina da cucire Ago e filo dello stesso colore del tessuto Un nastro decorativo a scelta , il mio ha i pompon Un metro da sarta Misuriamo …

DIY alle caramelle

Ancora ammalata sul divano a tratti mi annoio e a tratti mi metto a scrivere mille idee sull’agenda, a tratti mi sento sola e ripenso a casa, quando ero piccola era un piacere avere la febbre: 1) Non andavi a scuola e ti svegliavi quando iniziava Mac Gyver su Italia Uno, 2) Potevi mangiare cioccolata senza rotture  3) Mamma e papá ti coccolavano piú del solito. Quando sei grande : 1) Devi svegliarti come sempre alla stessa ora e lavorare in casa, fare da mangiare e portare il cane fuori 2)Non puoi mangiare cioccolata altrimenti recuperi i Kg che la febbre ti ha fatto credere di perdere (illusa: torneranno appena starai meglio), 3) Altro che coccole, gli unici esseri viventi in casa, cane e marito, ti evitano per non prendere il virus e ti cercano solo per chiederti “Che se magna?” Morale: i bei tempi sono finiti e con la mente ci sono andata cosí vicino che quasi piango, cosí vicino che trovo il DIY perfetto : Colletto alla Peter Pan candy, nel senso delle caramelle e non …

Ambarabà cicci cocco

Buon lunedí o almeno si spera ma non tiriamocela ! Prime foto della sezione multiple choice del blog, l’ innaguro con tre idee outfit San Valentino. Niente di complicato o troppo elegante, vanno bene per la sera e per il giorno, scusate lo sfondo ma ci stiamo attrezzando…non mi andava di fare foto fuori casa con questo freddo e difronte a vicini che stanno alla finestra a guardarti come se “nulla fosse”, alla fine é la sostanza che conta ma certo, uno sfondo da studio sarebbe meglio, ma passiamo a noi 1) Non é San Valentino senza rosso e allora eccolo il vestitino rosso semplice semplice di Mango simile qui, perché a noi non piace esagerare con pizzi e scollature!Cribbio ! Accompagnato dal mio inseparabile cardigan nero Denny Rose con elastico in vita, un pó datato ( ha quasi 10 anni ) ma sempre bello e soprattutto caldo in lana, altrimenti a metá serata mio marito dovrebbe portarmi in ospedale per congelamento oppure mi molla perché quando ho freddo o/e fame e/o sonno sono peggio di un bambino …

DIY Black veil headband

Found image http://www.fashiontv.com/ ZAOOOOOO Signore e Signori !!! In questo periodo sono super occupata, vivo nella cittá del Carnevale per eccellenza, e quindi mi sto preparando, con altri amici, a questo evento tanto atteso!Poi vi faró una sezione multiple choice (la prima) con tre idee per il vostro Carnevale. Comunque, buongiorno, buon lunedí e buon inizio settimana, qui non smette di piovere e io sto diventando matta in piú ho il mio nano di plastica che mi stressa perché ho i capelli bianchi ma lui non capisce che non tempo… che barba, ora lo metto in giardino cosí impara…certo he ha ragione… Idea!!! Potrei fare un DIY per nasconderli ??? Eccolo! Arriva dalle sfilate  e io me lo autoproduco, come al solito. Pochi euro e pochi materiali per  la nostra, personalizzatissima, veletta chic da usare quando ci pare e perché no anche a Carnevale o San Valentino. Ho usato spesso la veletta per altri copricapi, spesso cappelli, ma la fascetta é la prima volta e , vi diró, che l’ho preferita al cerchietto . La adoro, …

DIY GLITTER SHOES

In questi giorni ho scritto poco. Primo perché avere un cane é una roba da matti … adesso stiamo imparando a fare pipí e cocó fuori cas,a quindi ogni due ore ci trovate al parco a correre come bambini nella speranza di dare un bacino ad un piccione -.-‘.  Secondo perché questo DIY ha bisogno di un pó di tempo prima di essere messo online come valido !Ma tatataaaaaan eccolo facile  ed economico come sempre e sbrilluccicante come piace a me 🙂 Cosa ci serve: Vecchie scarpe. Io ho preso queste qui per 1 euro ! Si, 1 euro giuro Colla per scarpe o universale Pennellino Polvere glitterata scegliete voi il colore (tipo quella che si usa a Carnevale per decorasi il volto) Facoltativo: 1 metro di nastro in velluto del colore che vi piace Ago e filo Colla a caldo Procediamo dopo aver ben pulito le scarpe con un pacco asciutto e morbido. Io ho tirato via le decorazioni centrali delle mia scarpe   Adesso é facile ! Spalmate la colla sulla scarpe con il …

DIY delle pantofole

Sono giorni nuovi, un pó caotici ma felici, finalmente abbiamo un cane ! Abbiamo riflettuto molto su questo prima di farlo, perché un cane é come un bambino neccessita di tante attenzioni ed é un impegno senza scadenza . Quindi adesso in casa siamo in tre, io non so dirvi come si chiama il cane perché il nome cambia tutti i giorni, ma posso dirvi che é  mattacchione nonostante sia stato abbandonato e poi preso dal canile per nove mesi prima di diventare nostro, c’é proprio da prenderne esempio: sempre felice 🙂 ma questo é anche tempo di stare in casa, magari sul divano a guardare vecchi episodi di Friends con il cane, tempo di coccole con il cane e allora, per stare calducci con il cane ecco il DIY che non puó mancare,  quello delle pantofole per me e per il cane! Ci serve: Fotocopia, delle mie forme, ingrandita del 150% (foglio A3 per capirci) Vi metto qui taglie diverse. 2 colori differenti di feltro entrambe da 35 X 25 cm . Io ho …

DIY della pochette sobria

Buon giorno o forse no ! Oggi non c’é neanche un raggio di sole mi sembra di stare in Francia, fa freddo e devo andare in piscina e tutto ció mi mette di malumore perché l’acqua sará gelida, perché rimetteró il costume dopo le vacanze e mi sembrerá ristretto in lavatrice, perché in veritá io sono metereopatica -.-‘ Ma veniamo al DIY della pochette, che mi ha fatta impazzire, perché per quanto sia facile da fare, senza una buona macchina da cucire diventa una tortura cinese ! Questo DIY puó essere eseguito in pochi minuti mentre io ci ho impiegato ore ! Quindi prima di tutto evitate la macchina da cucire IKEA…ho urlato cosí tanto che, a fine giornata, mio marito me ne ha comprata un’altra buona! Comunque, volevo da tempo fare questa pochette che é molto di moda adesso, ma giá lo scorso inverno ne vidi una in un negozio nel 16º a Parigi che costava, scontata, 300 eurI ed era comunque sintetica -.-‘anche perché se fosse stata in pelliccia vera non avrei neanche …

New IN

Hola ! Le new In di oggi, erano giá nella mia wish list e con i saldi non me le sono fatta scappare. Classe 1995 nome in codice Kopey ovviamente Kickers, una delle mie marche del ❤ dopotutto vesto Kickers dall’etá di tre anni, mai cambiare le buone abitudini ! Esistono in piú colori, con e senza tacco. Io ho scelto un light blue che sarebbe un lilla tenerissimo e colora i miei outfits invernali IO ABORRO i colori tristi ! Dove trovarle ? Su www.footasylum.com a questo link  Approfittate dei saldi anche voi 🙂 Non sono adorabili ?