Diario di bordo
Comments 2

Cosa ho comprato con i saldi ? Un abbonamento in palestra !

87d77275be03e7a77b77e15ea59f72b5

45e85106471c3e70825c13948bdb0a13

Found on dreamcreatedo.com and inspirationwordslove.tumblr.com

 

Ebbene sí, con saldi mi sono fatta il regalo dei regali: un abbonamento in palestra. Quel gesto d’amore verso noi stesse, che peró rimandiamo sempre, da sempre. Mia madre dice sempre che se io non fossi pigra avrei fatto…milioni di cose, ma siccome lo sono e molto, l’unica cosa che ho fatto in questi mesi é stata ingrassare e , certo, anche scomparire dal mio blog per settimane, ok, mesi ammetto. Non staró qui a dirvi perché e a chiedere scusa, ne a inventare scuse tipo “sono stata rapita dagli alieni” , “mia nonna é morta”, “il mio dito era atrofizzato e non riuscivo a toccare i tasti…”, la veritá é che un giorno non mi andava di scrivere e poi questo giorno si é moltiplicato… Capita, sono pigra certo, ma capita di avere giorni No e alla fine dell’anno ne ho avuti molti. Certo, questo ha avuto ripercussioni sul blog :200 mail di wordpress che minacciava di cercarmi tramite “Chi l’ha visto?” , ma, cosa peggiore questa tendenza negativa, come la pioggia NO STOP di questi giorni, ha avuto conseguenze anche su molte altre cose. Sul mio corpo, sul mio spirito e sul mio guardaroba, visto che i miei jeans preferiti mi stanno su come un cotechino e ho paura che il bottone, il quale a stento li tiene chiusi, esploda uccidendo qualcuno tipo proiettile. Immagino i titoli sui giornali “ Ricercata ragazza che , ieri notte, ha ucciso due persone con l’esplosione del bottone dei jeans…” Ok. Ma vi diró di piú, a Natale sono tornata a casa dai miei per passare le feste con la famiglia , qualcuno ha osato chiedermi “Sei ingrassata?”Ok, io sono permalosa e faccio i conti con questo da sempre, ma porca puzzola, che domanda é ? Ma che domanda é????? Cosa vuoi che ti risponda? Non lo vedi da solo ??? …Avrei voluto rispondere cosí ma non l’ho fatto. Inoltre, mia madre mia ha fatto notare che ero un pó giú. Il mio aspetto non era il solito, i capelli non curati, stavano giú assumendo forme aliene, i vestiti tutti scuri e larghi, gli abbinamenti da Marisa Laurito ( che poi io adoro la Laurito😉 )

Dopo le feste, tornata a casa nostra, in Portogallo, ho ripensato a tutto ció, ho ripensato a me come non facevo da tempo e… ho avuto la brillante idea di andare a fare shopping. Sí, perché quando sei giú di morale cosa c’é di meglio ??? E poi, qui, i saldi iniziano in anticipo rispetto all’Italia e quindi, felicissima, mi ci sono buttata dentro, come un bambino nella piscina delle palline colorate, MA perché c’é sempre un ma,  un grande MA, la mia taglia 38 era diventata un 44 . WHATS ????? Per poco non svenivo in camerino. Faccia disgustata nel vedermi con i pants culotte che mi stavano su come un pannolino gigante, movimenti scatenati alternati a movimenti serpeggianti per entrare in un nuovo jeans cercando di tratterere la pancia in dentro e l’equilibrio per non cadere a terra come un salame, inutili apnee per entrare in un body corteggiato da mesi. Le chiacchirere stavano a ZERO. Gli indizi portavano tutti nella stessa direzione: dovevo tornare a dieta. Ma io odio le diete, ogni volta finiscono in un fallimento, io amo il cibo, e ingrasso facilmente, bevo poca acqua e sono pigra. Oh me infelice. Dopo un attento esame di coscienza, dopo aver rifiutato di comprare roba taglia L, dopo aver smaronato mio marito per ore con tragedie che solo noi donne possiamo capire, ho capito , anzi, ho ammesso che per dimagrire dinuovo e fare le scale senza il fiatone avevo bisogno di un coach cattivo, di volontá e di un abbonamento in palesra. Uscita da Stefanel a mani vuote , sono andata in una palestra di cui avevo sentito parlare e mentre il tipo mi spiegava i differenti servizi , gli faccio “ Si si ok …basta mi iscrivo” :15 minuti dopo ero dentro! Non vado in palestra da…sempre. Piscina si, palestra MAI. E invece, il giorno dopo, sono andata da Oysho e mi sono comprata leggins, canottiere, pantaloncini, reggiseni e molto altro per fare sport senza sembrare Er Monnezza. Giá andavo lí bella cicciotta, in mezzo a gente secca come fuscelli di paglia, almeno dovevo esser vestita bene! Tutto taglia M: non mettevo la M da quando ero adolescente. Ho iniziato il giorno dopo. Il coach é simpatico e molto cattivo, e mi ha fatto scoprire d’avere muscoli anche sotto le ascelle, per due giorni, ho camminato come Lazzaro appena risorto. La tipa dell’acquagym, mi ha fatto urlare di dolore in 45 minuti di follia in cui ho creduto di restarci secca, giá rivedo i titoli dei giornali “Morta in portogallo a soli 30 anni, aveva preso 10 Kg…la Farnesina cerca risposte…la madre sconvolta “Adorava gli gnocchi con il sugo” ”

Il resto non lo so, il bello deve ancora venire. Vi aggiorneró, ma intanto vi dico che , sono contenta d’essere tornata

Buon anno❤

This article will be translated tonight… XOXO

2 Comments

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...