Creativity
Comments 9

DIY bracciale #sobrio

SONY DSC

Carissime/i se siete delle persone sobrie questo DIY non fa per voi. L’idea arriva, come sempre, sbirciando i giornali di moda e, infatti, proprio mentre ero in attesa dall’estetista ( sto facendo una cura di calcio alle mie unghie, funziona alla grande ) mi sono imbattuta in questo bracciale della collezione P/E 2015 di Dolce & Gabbana! Fatta questa premessa che sa di raccomandazione e prima di procedere, volevo dirvi che se sono scomparsa per un pó qui, sono sempre stata connessa sui social. Sto restaurando dei mobili in casa che ho preso al vintage e TARATATANNNNN sorpresa ho deciso di dare una svolta alla mia vita, prima che sia troppo tardi -.-‘ mollo tutto e torno a scuola! Si, infatti, dalla prossima settimana inizieró una scuola professionale per diventare stilista modellista🙂 Il cuore batte forte, in fondo, volevo farlo da tempo ma non avevo il coraggio… L’altra sera, con Sam, abbiamo partecipato ad una conferenza di Life Training ed é stata illuminante, il coach diceva cose ovvie ma a volte é importante sentirsele dire proprio da chi non conosci e cosí, in una sera di marzo al teatro, puoi sentirti davvero ispirata e decidere!

Cosa ci serve:

  • Un asinello, io amo gli animali della Schleich sono perfetti e resistenti. Vi ricordate del mio amato ippopotamo pigmeo?!
  • Degli orpelli decorativi per cassetti, tende e passamanerie . Questi “pennacchi” in filo chiamati NAPPE. Sono di gran moda ultimamente…
  • Filo di ferro
  • Colla a caldo
  • Apri bottiglie a vite
  • Struttura rigida di un bracciale
  • Anellini e chiodini da bigiotteria
  • Pinze per aprire e chiudere NON USATE I DENTI insisto !
  • Perle, paillettes e altri fronzoli che vi piacciono

SONY DSC

Adesso, come avevamo fatto per l’ippopotamo della collana sobria, usando l’apri bottiglie facciamo un foto sul dorso del mal capitato asino (lo so, é una cosa molto brutta ma é per il suo bene -.-‘)

SONY DSC

Con le pinze ed il filo di ferro facciamo un anellino da inserire nel foro dell’asino (detto cosí suona male) con la colla a caldo

SONY DSC

Con un anellino lo mettiamo sul bracciale

SONY DSC

Passiamo alle perle se hanno i fori troppo larghi riduciamoli aggiungendo ai chiodini delle paillettes. Fate lo stesso anche con le nappe, se vi sembrano troppo lunghe accorciatele con le forbici e sulla parte superiore potete semplicemente metterci un gancio di metallo e tagliare il loro cappio. Le perle si possono inserire anche direttamente sulla struttura del bracciale:

SONY DSC

Tutto pronto per impiattare emhnnn non era questo che volevo dire ma avete capito cosa fare! Io ho anche accorciato la struttura del bracciale che era troppo grande per me ( sempre con le pinze e non con i denti )

SONY DSC

SONY DSC

Eccolo ! Perfetto con la mia gonna wax🙂

SONY DSC

Cosa ne pensate? Lo rifarete ? Vi abbraccio alla Paddington <3<3<3

 

 

 

9 Comments

  1. Buona fortuna per il nuovo percorso, spero un giorno anch’io di avere un occasione per poter fare qualcosa di questo tipo. Brava! E poi questo braccialetto? È super! Allegro e colorato. Promosso. Appena trovo una tartaruga ne faccio uno!

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: DIY Cactus mi manchi | Le Parapluie Rouge

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...